Supporto alla coppia

La coppia è un sistema dinamico, ricco di relazioni che si intersecano e che coinvolgono numerose sfere della vita dell’individuo. 


Il sostegno psicologico rivolto alla coppia è caratterizzato dalla presa in carico di un problema specifico, di un periodo particolare della vita di coppia, che è (è stato) fonte di disagio e di sofferenza per uno/entrambi i membri. Tale sostegno è finalizzato ad aiutare la coppia a superare gli eventi critici o i momenti di difficoltà; le difficoltà che la coppia può trovarsi ad affrontare variano a seconda della fase del ciclo di vita della coppia stessa e/o della famiglia (inizio di una convivenza; coppia senza figli; nascita del primo figlio; adolescenza dei figli; uscita del figlio dal nucleo familiare; pensionamento; lutti). 


Il sostegno alla coppia è finalizzato alla comprensione ed elaborazione del disagio vissuto da uno/entrambi i partner, attraverso la co-costruzione di nuove chiavi di lettura e la sperimentazione di modalità interattive-relazionali differenti da quelle abituali che risultano compromettere il benessere della coppia. 


La fase iniziale del percorso (definita consulenza), articolata in 3 incontri, consiste in una valutazione assieme alla coppia del problema e delle possibili modalità d’intervento. 

 

Principali aree d’intervento:

  • Difficoltà relazionali

  • Conflitto coniugale e genitoriale

  • Separazione/divorzio

  • Difficoltà della sfera sessuale